Quali integratori completano efficacemente la dieta del tuo bambino?


Per quanto vorremmo, l’alimentazione dei nostri figli è spesso lontano dall'ideale. Non possiamo convincerli a consumare abbastanza verdura, frutta o pesce, alcuni snack meno sani si nascondono nelle loro tasche quando non possiamo guardarli, e facciamo molti compromessi di fronte al loro rifiuto di mangiare ciò che gli offriamo, cercando di mantenere un sano equilibrio.

Il consiglio dei nutrizionisti è quello di abituarli da piccoli con cibi sani, fungendo noi stessi da esempio. Un bambino che avvra frutta dai primi anni della sua vita invece di dolci dal supermercato, verdure invece di cioccolato come spuntino, o acqua invece di succhi carbogasossi, costruirà le sue preferenze in base a queste opzioni.

Fino all'età di 3-4 anni, il corpo dei bambini è in pieno sviluppo e i medici raccomandano che l’alimentazione sia la principala fonte di nutrienti - il latte materno, gli alimenti introdotti gradualmente, secondo lo schema di diversificazione e il processo di sviluppo del sistema digestivo. Dopo questa età, i genitori possono iniziare ad integrare la dieta del bambino con formule specificamente adattate ai suoi bisogni, specialmente durante i periodi di stress del sistema immunitario, della memoria e dell’ attenzione (stagione fredda, inizio della scuola, periodo di test scolastici, ecc.).

Come gli adulti, i piccoli hanno bisogno per uno sviluppo ottimale, di tutti i complessi vitaminici e minerali coinvolti nell buon funzionamento dell’organismo: calcio, magnesio, zinco, selenio, vitamina B, vitamina C, ecc. Purtroppo ci sono un certo numero di nutrienti che spesso trascuriamo, senza renderci conto di quanto siano importanti per lo sviluppo ottimale dei piccoli. Questi quattro nutrienti essenziali sono inclusi nel nutraceutico QuattrO3+PS, una formula scentificamente studiata e ottimizzata che sostiene la salute dei bambini.

Acidi grassi Omega 3

Gli acidi grassi Omega 3 provengono principalmente dai pesci azzuri e sappiamo tutti che il pesce è uno degli alimenti più difficili da integrare nella dieta dei più piccoli, soprattutto per il loro gusto. Cosi molti bambini non consumano abbastanza acidi grassi e non assumono una quantità ottimale di Omega 3. A seconda della loro età, i bambini hanno bisogno di un apporto di circa 1000 mg di Omega 3 al giorno. Gli acidi grassi svolgono un ruolo essenziale in molte delle funzioni dell’organismo e, nel caso di quelli piccoli, sono coinvolti in:

- Sviluppo delle funzioni cerebrali e neurologiche, inclusa la memoria e l'attenzione.

- Sviluppo e mantenimento di una visione sana.

- Supporto per l'immunità (esistono studi che confermano che gli acidi grassi Omega 3 possono ridurre il rischio di allergie).

- Protezione della pelle da fattori nocivi e radiazioni UV.

Pediatri e nutrizionisti raccomandano di prestare una particolare attenzione a quanto segue quando viene scelto un integratore alimentare con Omega 3:

  • La fonte di Omega 3: è preferibile l’olio dai pesci azzuri, di profondita, esposti a un basso livello di inquinamento con metalli pesanti, l'olio risultante essendo estremamente pocco contaminato con mercurio.
  • Il metodo di purificazione dell’olio per rimuovere le tossine ed estrarre l’Omega 3 più puro possibile con una biodisponibilità superiore (trigliceridi riformati, rTG).
  • Il tipo di capsule in modo da evitare il sapore sgradevole di pesce (scegliete integratori con aromi naturali aggiunti).
  • Sono preferibili capsule molli, che possono essere spacate e mescolate nel cibo, per I bambini che non sono in grado di inghiottire la capsula.
  • Cercare una formula che combini l'olio di pesce azzuro Omega 3 con altri importanti nutrienti per trarre il massimo beneficio da una singola capsula.
  • Essere particolarmente interessati all’assunzione di DHA ed EPA, le più importanti forme di acidi grassi Omega-3.  QuattrO3+PS contiene 300 mg di EPA (acido eicosapentaenoico) e 204 mg di DHA (acido docosaesaenoico) in una capsula.

Vitamina D3

La vitamina D è essenziale per lo sviluppo ottimale del sistema muscolo-scheletrico dei bambini. Questa vitamina regola i livelli di calcio e fosforo nel corpo, i nutrienti essenziali per i muscoli, denti e ossa sane. La carenza di vitamina D può causare deformità ossee e per i bambini sotto i cinque anni, che mettono le "basi" delle ossa per tutta la vita, è raccomandata la supplementazione di vitamina D durante tutto l'anno.

Generalmente, i bambini dovrebbero ricevere integratori con vitamina D durante la stagione fredda, perché questo nutriente viene sintetizzato dal corpo solo in presenza del sole. In inverno, l'esposizione alla luce solare è ridotta e molti bambini soffrono di una carenza di vitamina D che non viene osservata dai genitori.

Fosfatidilserina

La fosfatidilserina, estratta dall'olio di girasole, è un nutrient meno conosciuto. Questo fosfolipide è un componente chiave del cervello e del midollo spinale ed è presente nelle membrane cellulari. I ricercatori lo chiamano il "nutriente del cervello", in quanto gli studi degli ultimi anni dimostrano i suoi effetti nel migliorare i vari parametri dello sviluppo cognitivo dei bambini.

Inoltre, fosfatidilserina sostiene il metabolismo del glucosio, senza il quale il cervello non potrebbe funzionare, e dell'ormone dopamina, che agisce anche per bilanciare lo stato mentale (attenzione, motivazione, ridurre il rischio di depressione). QuattrO3+PS contiene 40 mg di fosfatidilserina dall’ olio di girasole.

Acido gamma linoleico

Ultimo, ma non meno importante, l'acido gamma linoleico (GLA), una forma di acidi grassi Omega 3, si trova soprattutto nell'olio di semi di enotera. Molti medici raccomandano questo nutriente in combinazione con gli acidi grassi Omega 3 EPA e DHA. L'acido gamma linoleico viene convertito dal corpo in sostanze che riducono l'infiammazione e rallentano il processo di accelerazione della proliferazione cellulare.

Insieme a fosfatidilserina e Omega 3, il GLA può ridurre il nervosismo e l'impulsività dei bambini, migliora la loro concentrazione e attenzione. Questa combinazione di nutrienti si è dimostrata efficace anche nei bambini con deficit di attenzione (ADHD) o depressione.

Scopri di più su QuattrO3+PS qui e dai al tuo bambino questo supplemento nutrizionale per almeno 3 mesi, per un sistema immunitario più forte, risultati scolastici migliori e più gioia di vivere nella scoperta del mondo.

Leave your comment